Suavecito Verderio
Pennellate di vita

Titolo Pennellate di vita
Autore Suavecito Verderio
Genere Racconti Brevi      
Pubblicata il 16/09/2010
Visite 11848
Editore Liberodiscrivere® edizioni
Collana Il libro si libera  N.  105
ISBN 9788873882992
Pagine 122
Prezzo Libro 10,00 € PayPal

Versione Ebook

ISBN EBook 9788873883722
Prezzo eBook 5,99 €
per acquistare la versione ebook clicca sul widget a sinistra

Avete provato l’iCuscin? 

Vi siete mai ingurgitati un vasetto di yogurt, senza pensare solo al vostro intestino? 

Cosa può passarvi nella mente, davanti a una pattuglia della polizia e con in corpo 3 Margarita? 

Vi è capitato di scoprire, solo la mattina dopo, chi era lo sconosciuto/a con cui  avete passato una notte d’amore?

I CUSCIN


Io, nerd in un mondo di ficaccioni.
Ho sempre sofferto nel vedere compagni di classe e conoscenti avere mille ragazze, fare i fenomeni con la moto, sfidarsi nei fight club, mentre io smanettavo col pc o inventavo equazioni.
Per coltivare amicizie mi dedicai prima al game boy poi alla play, ma si sa :ai veri galli non piace perdere, quindi continuai ad essere uno sfigato brufoloso segaiolo.
Finita la scuola mi iscrissi a matematica e continuai a smanettare.
l'Università mi annoiava, quando fui assunto in un Apple center decisi di dedicarmi anima e corpo a ai computer.
Nel mio essere un nerd sono comunque felice, ho un lavoro magnifico, invento un app a settimana, per cui ricevo ottimi compensi, vivo in una magnifica mansarda, e posso accedere a qualunque sito senza essere riconosciuto.
Insomma ho una meravigliosa esistenza virtuale!
Sei mesi fa l'idea che ha cambiato la mia vita.
Riflettevo sull'umanità, altro che mondo di ficaccioni, gente che si sbatte, lavora, e, per avere contatti umani, va su facebook ...
Mi sono chiesto cosa serve a questa gente?
La risposta fu facile: tempo libero e sogni!
Così iniziai la mia ricerca.
Leggendo un libro di neurologia ho scoperto che stimolando il cervello in determinati modi si possono indurre i sogni desiderati...
In un solo mese ho creato l' I Cuscin!!!
La mia invenzione principe altro non è che un cuscino capace di indurti a sognare ciò che desideri.
Così mentre dormi puoi fare ciò che durante la vita non puoi fare!
Inviai il tutto al mio guru, l'unico nerd in un guscio da ficaccione: Steve Jobs!
In tre mesi l'idea era in vendita.
Dopo quattro mesi arrivò il tocco finale l'applicazione che fa comunicare l'I Cuscin con facebook.
Tu metti il tuo profilo, e chiedi a qualcuno che vive a mille km da te:stanotte trombiamo?
Il social network connette i vostri profili e voi passate una notte da urlo!
In due mesi abbiamo venduti milioni di ”” uscini”.
In giro si vede un sacco di gente che esce di casa sorridente e, ancor di più, torna a casa desiderosa più che mai di buttarsi a letto .
Unica contraddizione la percentuale di donne incinta è scesa del quaranta per cento in tutto il mondo...
Una mattina il campanello di casa mia suona, assonnato e con le gambe a pezzi dopo una notte con Penelope Cruz mi avvio ad aprire, “chi è?” .
“Interpol”s ento rispondere”lei è accusato di crimini contro l'umanità” ...
In boxer sporchi da polluzione notturna e maglietta di superslot mi precipito giù per la scala antincendio e mi nascondo in cantina.
Ovviamente dopo sette minuti sono ammanettato.
Dopo tre giorni sono sotto processo all'Aja.
L'accusa prende come esempio la causa contro la Philipp Morris e pretende per me ergastolo e risarcimento di cinquemila € per ogni donna che non è rimasta incinta per colpa mia.
Non so in base a quali calcoli la cifra risulta settanta milioni di euro!!!
Il mio avvocato, un vero fico, risponde portando in aula Eva Henger.
Io inizialmente non afferro il nesso...
La interroga per un'ora poi la domanda finale:lei si sente in colpa per tutto lo spreco di liquido seminale che ha causato nel mondo? Lei si sente responsabile del calo demografico?!?”
Eva tranquilla risponde: “io non ho fatto altro che rispondere ad una domanda del mercato, se arrestate questo signore dovreste arrestare milioni di persone, probabilmente dovreste andare in prigione anche voi signori della giuria che senza dubbio avrete praticato la masturbazione svariate volte questa settimana...”
La giuria arrossisce fortemente
“Questo signore è solo più avanti di voi!”
Assolto!!!
Io eroe in un mondo di segaioli.

Avete provato l’iCuscin? 

Vi siete mai ingurgitati un vasetto di yogurt, senza pensare solo al vostro intestino? 

Cosa può passarvi nella mente, davanti a una pattuglia della polizia e con in corpo 3 Margarita? 

Vi è capitato di scoprire, solo la mattina dopo, chi era lo sconosciuto/a con cui  avete passato una notte d’amore?

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi