M. Gisella Catuogno
A proposito del Piccolo Principe

Vedi
Titolo A proposito del Piccolo Principe
Autore M. Gisella Catuogno
Genere Parole in Libertà      
Pubblicata il 05/01/2017
Visite 608

Il Piccolo Principe è un testo talmente sublime che qualsiasi parola si pronunci o si scriva su di esso rischia d’essere inadeguata o di troppo. Ed è un testo di tale spessore da sfuggire a facili definizioni: racconto per l’ infanzia? riflessione filosofica? parabola per gente adulta? Forse tutto questo insieme e molto altro. Sicuramente è una critica esplicita al genere umano, che pensa solo ai numeri, non usa il cuore “per vedere” e a cui sfugge l’essenziale, che è invisibile agli occhi. Gli uomini non guardano le stelle o i fiori, ossia non sanno scorgere e apprezzare la bellezza; credono di essere i padroni del mondo ma occupano solo una piccola parte di esso; trascorrono l’esistenza impegnati in attività insignificanti. Solo i bambini possiedono gli occhi del cuore, sanno vedere oltre l’apparenza, sanno emozionarsi, piangere e ridere. Anche gli altri pianeti sono “strani”: per la ridicola pochezza della loro superficie; perché vi regna un “re con l’ermellino”senza sudditi; per il lampionaio costretto al superlavoro, l’uomo d’affari immerso nelle sue preoccupazioni, l’ubriacone o il vanitoso. Solo la Terra è grande, bella e potrebbe essere il vero mondo in cui abitare, ma i suoi abitanti non l’hanno ancora compreso. Il finale è di grande struggimento: il Piccolo Principe dai capelli color grano si deve liberare della sua scorza materiale per poter ascendere al suo Pianeta e questo accade con il morso del serpente, ma infine anche il corpo scompare in una sorta di silenziosa resurrezione che chiude la sua l’esperienza terrestre. Le pagine tutte distillano poesia: l’aviatore Antoine de Saint-Exupery non poteva scrivere niente di più immortale di questo piccolo, immenso capolavoro.

   

 

 

 

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi